CHOUCROUTE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

– 5 kg di crauti o di cavolo cappuccio

– 400 g di pancetta affumicata

– spalla di maiale affumicata

– 100 g di strutto o di grasso d’oca

– 5 salsicce precedentemente grigliate

– 5 salsicce bianche precedentemente grigliate

– 10 quenelle di fegato (con fegato, pancarré e latte)

– 2 cipolle bianche

– 1 spicchio d’aglio

– 1 bicchiere di vino bianco alsaziano

– 6 patate

– 8 bacche di ginepro

– 5 chiodi di garofano

– sale

– pepe

PREPARAZIONE:

– Lavare i cavoli e le patate.

-Tagliare poi i crauti in striscioline sottili e pelare le patate.

-Tritare le cipolle e lasciarle riposare nello strutto o nel grasso d’oca per qualche minuto; poi unire i crauti, il ginepro, i chiodi di garofano, il sale, il pepe e il vino.

-Cuocere il tutto in una pentola per 1 ora e solo dopo aggiungere le carni.

-Continuare a cuocere il tutto per 1 ora e mezza e ultimare aggiungendo anche le patate precedentemente pelate, che dovranno cuocere per 30 minuti.

P.S. 

La chocroute è un piatto tipico della regione dell’Alsazia, che ha per capoluogo Strasburgo. Le sue origini sono tedesche, e infatti anche il nome di questo piatto viene dal tedesco e significa “crauto condito”.

Si accompagna bene al vino bianco alsaziano e prevede la composizione di una crema compatta chiamata quenelle, che si prepara con carne o pesce mescolati a molliche di pane. Può essere anche vegetariana, per esempio con i funghi porcini. Viene modellata con le mani fino ad assumere una forma a losanga e, quando non accompagnata alle carni, si consuma in brodo.

La quenelle utilizzata è di fegato, e prevede l’utilizzo di (per 4 persone):

600 g di fegato di vitello

3 fette di pancarré

250 ml di latte

1 uovo

1 cipolla

noce moscata q.b.

prezzemolo q.b.

sale q.b.

Preparazione:

  • Tritare il fegato e la cipolla dopo averli tagliati a fette
  • Immergere le fette di pancarré nel latte
  • Unire fegato, cipolla e pancarré in una terrina e aggiungere il resto degli ingredienti
  • Amalgamare il tutto fino a ottenere un impasto omogeno, morbido ma compatto
  • Bollire il tutto per circa 7 minuti

TORNA ALLE RICETTE