PROFITEROLES

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:

– 150 g di farina

– 90 g di burro

– 3 uova

– 1,5 dl di latte

– un tubetto di panna montata spray

– 150 g di cioccolato fondente

– 75 g di zucchero

PREPARAZIONE:

– Sciogliere il cioccolato a bagnomaria nell’acqua calda, finché non diventa cremoso.

-Versare in una casseruola il latte ed il burro e cuocere a fuoco dolce finché il composto non inizia a bollire.

-Dopodiché, aggiungervi la farina e lo zucchero e mescolare il tutto finché non si rapprende.

-Lasciar raffreddare e aggiungere all’impasto le uova, una per volta. Mescolare fino a  formare circa 25 cubetti di composto.

-Preriscaldare il forno a 200°C e infornare i cubetti su una teglia imburrata per circa 15 minuti finché i bigné (i profiteroles) non sono cotti e dorati.

-Una volta raffreddati, farcire i profiteroles con la panna applicando un piccolo foro sul fondo.

-Versarvi sopra il cioccolato fuso.

-Servire i profiteroles formando una montagna (croquembouche) oppure come guarnizione della torta tipicamente francese chiamata Saint-Honoré (in quel caso i profiterole non sono al cioccolato ma alla panna o alla crema).

P.S.

Si pensa che questa ricetta sia stata inventanta dal cuoco di Caterina de’ Medici nel XVI secolo, come variante del dolce al cioccolato chiamato “bongo“, che è tipicamente fiorentino. Il bongo è una torta fatta con profiteroles ripieni di crema pasticcera e affogati nel cioccolato fondente, guarniti con panna montata.

Esistono però pareri controversi riguardo all’origine del nome.

TORNA ALLE RICETTE