VICHYSSOISE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

– 4 patate

– 1 cipolla bianca

– 3 porri

– 30 g di burro

– 250 ml di latte

– 150 ml di panna da cucina

– sale

– pepe

– noce moscata

– prezzemolo

PREPARAZIONE:

– Tagliare i porri in modo da eliminare la parte verde, e tritare finemente.

– Tritare la cipolla e metterla a cuocere a fuoco dolce con i porri e il burro in una padella.

-Tagliare le patate a fette sottili e aggiungerle ai porri e alla cipolla.

-Aggiustare di sale e pepe e continuare la cottura per 30 minuti.

-Poi togliere il tutto dal fuoco e metterlo nel frullatore aggiungendo il latte e la panna da cucina.

– Raffreddare leggermente la zuppa ottenuta condendo con noce moscata e prezzemolo.

P.S.

La vichyssoise è una crema da consumarsi fredda.

Fu inventata durante la Prima Guerra Mondiale da uno chef francese che lavorava a New York: Louis Diat, originario della città Vichy, da cui prende il nome questa ricetta.

La ricetta è semplice ma molto gustosa. Volgarmente detta “zuppa”, la Vichyssoise è in realtà una crema fredda che può essere consumata da sola o accompagnata da crudité (verdure crude come sedano, carote, peperoni e cetrioli) o a fette di pane tostato, ed è un ottimo piatto estivo. Una variante della ricetta prevede l’uso di brodo di pollo, che le dà un sapore più deciso.

TORNA ALLE RICETTE